“Benvenuti nel Favoloso mondo de Le Cardamomò” 

 

 

Biografia:

 

Le Cardamomò nascono nel 2010 da un'esigenza e una curiosità: quella di proporre un repertorio musicale antico e ricercato. Voce lirica, organetto, violino e flicorno evocano, attraverso melodie antiche e raffinati incastri armonici, atmosfere dal gusto nostalgico e retrò; non solo musica, ma anche luci soffuse, maschere vittoriane e effetti speciali. Il loro è uno spettacolo di musiche d'atmosfera, chansons francesi e balli balcanici. Attraverso le loro musiche e le loro storie, Le Cardamomò portano gli ascoltatori in un viaggio metaforico nelle piazze, i porti e le sale da ballo di un'Europa ormai dimenticata.

Il repertorio musicale de Le Cardamomò prende spunto dalla tradizione italiana, francese e dell’est Europa e da autori della scena popolare presente e passata, quali Luis Gardel, Edith Piaf, Lucienne Delyle, Chavela Vargas, Massimo Ombres, Yann Tiersen, Michael Nyman, Mario Salvi, Riccardo Tesi, Goran Bregovic, StefanDelicq.

Le Cardamomò sono:

Antonia Harper, voce e violino;

Gioia Di Biagio, organetto e glockenspiel;

Marta Vitalini, organetto e percussioni;

Ivan Radicioni, fiati e chitarra.

Eventi principali:

2012: esce l'album autoprodotto “Cardamomò”;

2013: accompagnano con le loro musiche i racconti di Concita de Gregorio all’interno dello spettacolo “Manchi solo tu” regia di Alessandro Fabrizi, in scena al Teatro Valle occupato; esce il videoclip “Valse de Meduse” ispirato al teatro d’ombre cinesi e realizzato con la motion–graphics, in collaborazione con il collettivo Rat Creative. Il videoclip ha ricevuto nomination e premi in numerosi Festival di video e animazione: Imperia Film Festival, Tolfa Short Film Festival e il terzo posto ai Berlin Music Video Award 2013;

2014: esce l’album “Valse de Meduse” che raccoglie musiche e racconti dello spettacolo omonimo;

2015: Le Cardamomò sono in tournèe in USA dove riscuotono un enorme successo in Florida e Louisiana esibendosi in festivals rinomati come Hit Week, Moon Cake e suonando in diversi locali quali il Lagniappe a Miami e il Marigny a New Orleans; inoltre si sono esibiti per il consolato italiano, in alcune scuole di musica e hanno fatto un live su WLRN Miami Radio.

2016: Il gruppo viene invitato a suonare alla mostra del pittore Henri Landier al Theatre Routboeuf a Parigi

2017: Le Cardamomò sono chiamati a suonare alla Festa della Musica 2017 a Parigi e all’O.Z.O.R.A Festival in Ungheria

Elenco principali concerti/spettacoli:

“Ferrara Buskers Festival” 2011-2012; Festa della Cultura di Garbatella; Festa di teatro Ecologico 2013; “Morg-ex Machina”; “Scarti di strada”; “Festival bizzarro”, Roccastrada; “Slow folk”; “Festiva Troia Teatro”; “Festival Bella Estate”; “Festival Gustatus”; “Pigneto Città Aperta”.

Roma: Casa del Jazz, Teatro Valle Occupato, Init club, Locanda Atlantide, Muzak, Beba do Samba, Asino che Vola, Belleville, Villa Stohl Fern, Nuovo Cinema Palazzo, Rising Love, Comò Bistrot; Napoli: Foyer Bellini, U-Turn e Ferro3; Firenze: Teatro del Sale, Le Murate, Circolo Aurora e La Citè; Bologna: Teatrino degli Illusi; Berlino: Platoon Kunsthalle; Parigi: Theatre de Verre.

Nel dicembre 2013 Le Cardamomò hanno presentato il videoclip della canzone Valse de Meduse. Ideato da Gioia Di Biagio è stato realizzato con la collaborazione del collettivo Rat Creative. Il video è stato selezionato ed ha vinto vari Festival: Imperia Film Festival, Tolfa Short Film Festival ed è arrivato terzo al Berlin Music Video Award come premio del pubblico.

 

Le Cardamomò sono: Antonia Harper al violino e voce, Marta Vitalini e Gioia Di Biagio all’organetto e Ivan Radicioni ai fiati e alla chitarra.

© 2013 by Gioia Di Biagio

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now